CAPODANNO IN SICILIA IN MOTO

0
Prezzo
Da€1.550,00
Prezzo
Da€1.550,00
Prenota
Richiedi informazioni
Nome e cognome*
Email*
Messaggio*
* Accetto i Termini e condizioni e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Seleziona la data e attendi il caricamento

27 Dicembre 2021
Seleziona il numero
* Please select all required fields to proceed to the next step.

Avanti

11 Giorni
Nr. Minimo Equipaggi: 10
da Livorno/Genova
a: Livorno/Genova
Partenze previste:

27/12/2021 - 7/01/2022
Iscrizioni aperte

Capodanno in Sicilia

Terra di sole per la maggior parte dell’anno, la Sicilia è un’ottima meta per un viaggio in moto in inverno.

L’isola più grande del Mediterraneo offre temperature estremamente gradevoli sulla maggior parte del suo territorio. Fatta eccezione per alcune zone interne dei Monti Iblei, Monti Erei e dell’area dell’Etna, il resto della regione è sempre ben fruibile per chi ama viaggiare in sella anche quando il meteo, nel resto d’Italia, è decisamente ostile.

Il nostro viaggio di Capodanno in Sicilia inizia e termina a Palermo: qui arriviamo e qui ripartiamo a bordo dei traghetti che ci collegano a Genova e Livorno.

Al mattino l’aria è fresca e pungente ma i primi raggi di sole già scaldano le mani e il viso: lungo la costa raggiungiamo San Vito Lo Capo per poi salire sulle vertiginose pendici del colle di Erice.

Trapani guarda le Egadi, sassi lanciati in un mare cristallino che si insinua nelle splendide saline di Trapani, Mozia e giù, lungo la costa fino a Marsala; qui la Storia s’intreccia con i commercianti di spezie, olio e vino.

Florio, un nome che abbraccia l’intera Trinacria, ci apre le sue incredibili cantine: oltre 6 milioni di litri di vino aspettano il loro tempo davanti a quello specchio d’acqua che ha visto migliaia di navi prendere il largo e tornare da terre lontane.

Qui l’aria profuma d’Africa, la luce annichilisce le ombre e il tempo rallenta il suo cammino: il film che scorre sulla visiera del casco è una pellicola a rallentatore e perdervisi è la miglior cosa da fare prima di salire sulle colline della Valle del Belice disegnate da infiniti vigneti.

All’orizzonte spuntano le colonne dei templi greci: pilastri che si scagliano nel cielo terso e che rendono questa, una delle zone più affascinanti dell’isola. La guida racconta storia e aneddoti della terra che calpestiamo mentre gli occhi si perdono davanti a ciò che è immobile da oltre 2000 anni.

L’architettura greca lascia spazio alle ceramiche prima e al barocco siciliano poi: Noto e poi Modica e poi Ragusa e poi Siracusa travolgono chiunque attraversi questo territorio. Dalle pellicole di Tornatore alle inchieste di Camilleri con il suo Montalbano, queste colline sono la scenografia di luoghi in cui il barocco si è spalmato come la lava sulle pendici del grande vulcano. L’Etna detta legge e sornione decide i tempi di tutti coloro che vi si avvicinano; solo all’ultimo momento ci dirà se potremo salire sul suo fianco o se dovremo guardarlo, con un poco di soggezione, da lontano mentre ci apprestiamo ad attraversare i Nebrodi.

Torniamo sui nostri passi, Palermo ci accoglie di nuovo, caotica e brulicante; il ritmo di questi giorni, scandito da bellezze naturali, storiche e gastronomiche ci fa apprezzare ogni chilometro di questo viaggio in moto che volge al termine mentre il nuovo anno è appena iniziato.

Panoramica

DETTAGLI

Livello: facile, per tutti
Modo di viaggio: no convoglio
Tipo di moto: qualsiasi > 250 c.c.
Fondo:
100% asfalto
Durata: 11 giorni
Lunghezza: 1300 km circa

EQUIPAGGI
Il viaggio è molto indicato anche per chi viaggio in coppia in quanto sono previste diverse visite.
Il numero minimo di equipaggi necessario per la conferma del viaggio è pari a 10.

ORGANIZZAZIONE E LOGISTICA DI VIAGGIO
Il viaggio inizia a Genova e termina a Genova ma è possibile partecipare anche raggiungendo Palermo in autonomia o da altri porti quali Livorno, Civitavecchia e Napoli.
Tutti i partecipanti si incontrano con RIDERMAP nel luogo e negli orari che l’organizzazione comunica via mail prima della partenza.

PERNOTTAMENTI E PASTI
Tutti i pernottamenti sono prenotati con la formula di mezza pensione salvo dove diversamente indicato. E’ quindi compresa la colazione e la cena e sono sempre escluse le bevande. Il pranzo è a completa discrezione e spese del viaggiatore. Sono possibili variazioni sugli hotel prenotati anche durante il viaggio, per cause completamente indipendenti da RIDERMAP.

MODALITÀ DI VIAGGIO (no convoglio)
Ciò significa che ogni equipaggio si muove in autonomia seguendo le indicazioni fornite dal Road Book e dall’assistente di viaggio che ogni giorno illustra la tappa. Il mezzo di supporto segue l’itinerario stabilito sempre per ultimo e funge da “scopa”.

TRAGHETTI
Si raggiunge Palermo in circa 20 ore di navigazione. E’ prevista la sistemazione in cabina doppia interna (senza oblò) con servizi privati, oppure è possibile scegliere la cabina esterna e/o singola, sempre con servizi privati, versando il relativo supplemento in fase di iscrizione.

DA SAPERE

CLIMA
Il clima è generalmente secco e poco piovoso, ma è sempre bene avere una tuta anti-pioggia.
Temperature medie:
Dicembre-Gennaio: 11,7°C
Febbraio-Marzo: 12,3°C
Aprile-Maggio: 17,2°C
Giugno-Luglio: 24,5°C
Agosto-Settembre:24,7°C
Ottobre-Novembre: 18,1°C

ABBIGLIAMENTO TECNICO
Utilizzare sempre abbigliamento motociclistico specifico, se possibile a strati e comunque (importante!!!) completo di protezioni. Anche per le calzature sono preferibili stivali che proteggano fino allo stinco.

ABBIGLIAMENTO “CIVILE”
La maggior parte della giornata verrà trascorsa in moto e con il relativo abbigliamento specifico è quindi consigliato portare il minimo indispensabile per un paio di cambi oltre alla biancheria. Da ricordare un paio di scarpe comode ed un paio di ciabatte.

BAGAGLIO DI VIAGGIO
E’ consigliato un bagaglio morbido, come le borse sportive. Il bagaglio viene trasportato quotidianamente dal mezzo di supporto così come le valige rigide delle moto di coloro che preferiscono viaggiare scarichi. Quest’ultime sono custodite dentro appositi contenitori che le preservano da possibili graffi.

BAGAGLIO IN MOTO
Portare con sé tutto il necessario ai fini dello svolgimento della singola tappa (macchina fotografica, telefono, documenti, portafogli, cibo, acqua etc.) compreso il minimo per una doccia e un cambio. Da non dimenticare la tuta anti-pioggia.

MOTOCICLO E ASSISTENZA
E’ possibile partecipare a questo viaggio con qualsiasi tipo di motociclo purché di cilindrata non inferiore a 250c.c.
E’ indispensabile un check-up generale del mezzo con particolare attenzione a:

  • stato di usura dei pneumatici per i quali è consigliata un’usura non superiore al 20%;
  • olio motore e filtro;
  • stato di usura di catena/corona/pignone;
  • cuscinetti ruote e cuscinetti sterzo.

Anche se il mezzo di supporto è fornito di attrezzatura per l’assistenza meccanica di base, è preferibile che ognuno abbia con se un piccolo kit per le manutenzioni/riparazioni e piccole sostituzioni come:

  • lampadine
  • candele
  • cavi gas e frizione
  • leveraggi (freno/frizione)
  • falsa maglia catena
  • tutto ciò che ciascuno ritiene necessario e specifico per il proprio mezzo.

Si raccomanda di portare una copia di scorta di tutte le chiavi, cruscotto, bauletti etc.

DA NON DIMENTICARE

  • Macchina fotografica
  • Memorie supplementari
  • Carica batterie
  • Presa multipla
  • Batterie di scorta
  • Ciabatte
  • Occhiali da sole
  • Cappellino o copricapo
  • Burro cacao
  • Collirio
  • Crema solare protettiva.
Itinerario

Giorno

Tappa

km

Ore di guida previste

Giorno 1

Partenza da Livorno alle ore 18,30.
Partenza da Genova alle ore 19.30.
Presentarsi al porto almeno 2h prima.

Giorno 2

Sbarco a Palermo e sistemazione in Hotel.

5 Km

0,5h

Giorno 3

Palermo > Marsala

 210 Km

5h

Giorno 4

Marsala

0 Km

Giorno 5

Marsala > Agrigento

260 Km

6,5h

Giorno 6

Agrigento > Noto

240 Km

6h

Giorno 7

Noto > Siracusa

160 Km

4h

Giorno 8

Siracusa

0 Km

Giorno 9

Siracusa > Taormina

190 Km

4,5h

Giorno 10

Taormina > Cefalù

230 Km

6h

Giorno 11

Cefalù > Palermo (imbarco)

100 Km

2h

Giorno 12

Sbarco a Livorno ore 14.30 circa.
Sbarco a Genova ore 19.30 circa.

Mappa

CAPODANNO IN SICILIA

Prezzi

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Quota conducente: Euro 1550,00;
Quota passeggero: Euro 1450,00;

Supplementi facoltativi:

– camera singola: Euro 330,00
– cabina singola: Euro 130,00
– cabina esterna: Euro 55,00
– assicurazione annullamento viaggio: +7% del pacchetto

 

SCONTI PREVISTI
per gruppi precostituiti: da concordare con RIDERMAP a seconda del numero di partecipanti.

LA QUOTA INCLUDE

– 11 notti (di cui 2 in nave) in camera doppia;
– 9 colazioni;
– 7 cene (bevande escluse);
– guida turistica privata nella Valle dei Templi;
– visita guidata e degustazione nelle storiche cantine Florio a Marsala;
– nave A/R per mezzi di trasporto;
– nave A/R per persone in cabina doppia;
– tracce per GPS e per smartphone;
– road book e documentazione per il viaggio;
– mezzo di supporto/assistenza per il trasporto di bagagli, merci e mezzi in avaria per l’intero viaggio;
– un assistente di viaggio;
– gadget RIDERMAP.

LA QUOTA NON INCLUDE

– i pranzi;
– due cene (Marsala e Siracusa);
– il carburante per il proprio mezzo di trasporto;
– pedaggi e parcheggi;
– ingressi ai luoghi di interesse;
– mance e bevande;
– eventuali tasse di soggiorno;
– tutti gli extra di natura personale;
– tutto quanto non riportato ne “la quota include”.

Galleria
FAQ

L'itinerario prevede strade sterrate o autostrade?

L’itinerario NON prevede tratti in fuoristrada e non prevede autostrade, salvo piccoli tratti necessari. E’ possibile però che, per cause di forza maggiore indipendenti dall’organizzazione, si debbano prendere in considerazione varianti di questo tipo.

E' possibile raggiungere la Sicilia in aereo e lasciare a voi la moto ed i bagagli.

Si, è possibile affidare a RIDERMAP moto e bagagli così da evitare il tragitto in nave. Costi e condizioni sono da concordare direttamente con l’ufficio prenotazioni.

Posso partire da un altro porto che non sia Livorno/Genova o raggiungere la Sicilia in autonomia?

Certo! E’ possibile raggiungere la Sicilia anche da , Civitavecchia, Salerno etc, contattaci per avere i dettagli. 

E’ anche possibile raggiungere la Sicilia in autonomia, in tal caso il costo del viaggio deve essere ribassato.

Lascia la tua recensione

Il tuo giudizio è molto importante, lascia una tua recensione, parlaci del viaggio e di come ti sei trovato con RIDERMAP.

Commento *
Nome *
Email *
Valuta questo tour *

Non ci sono ancora recensioni per questo viaggio.